Yogurt fatto in casa SENZA YOGURTIERA…

Ciao a tutti,

Oggi vi propongo una ricetta della categoria Cucina Healthy semplice, buona, economica ed ecologica… Lo yogurt bianco fatto in casa senza la yogurtiera…

yogurt e fermentiyogurt bianco

Ormai nei reparti frigo dei supermercati se ne trovano di tanti gusti, cremosi, da bere, light, più o meno golosi… Da questo mi è venuto semplice pensare di farlo in casa… La ricetta non prevede l’utilizzo della yogurtiera, ma di un semplice thermos…

Ingredienti per 8 vasetti di yogurt:

  1. 1 Litro di latte intero o parzialmente scremato,
  2. 1 vasetto di yogurt bianco (o fermenti lattici in polvere).

Una piccola premessa… La scelta del tipo di latte dipende dai gusti, se si desidera uno yogurt più cremoso è bene utilizzare un latte intero; per uno yogurt meno cremoso si utilizza un latte parzialmente scremato, per uno yogurt da bere o light si utilizza un latte scremato.

Prima di iniziare la preparazione è consigliabile mettere lo yogurt che abbiamo già acquistato fuori dal frigo, finchè non sarà arrivato a temperatura ambiente. Successivamente mettere a bollire dell’acqua per poi versarla nel thermos che ci permetterà di far addensare in nostro yogurt.

Si possono seguire le prime fasi di preparazione, mettendo a scaldare il latte in una pentola facendolo arrivare ad una temperatura di 40-42 gradi e non oltre per evitare che i fermenti lattici vivi vengano uccisi dal calore. Togliere dal fuoco e farlo intiepidire leggermente, quindi prelevare una piccola quantità di latte e mescolarlo con lo yogurt acquistato, aggiungere man mano la restante parte di latte e mescolare con cura fino ad ottenere un composto privo di grumi.

A questo punto svuotare il thermos dall’acqua bollente, e versarci dentro il latte, chiudere il tappo e avvolgerlo in una coperta facendolo rimanere ad una temperatura costante intorno ai 40 gradi per 8 ore. Si può mantenere la temperatura costante, mettendo il thermos vicino ad una fonte di calore, l’importante è non agitare perchè i fermenti amano la tranquillità.

Lo yogurt è adesso pronto per essere degustato bianco o aromatizzato a vostro piacimento con del miele, della frutta, con i cereali, con la marmellata…

yogurt con frutta

Lo yogurt è il prodotto della moltiplicazione dei batteri presenti nel latte, Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus, a una certa temperatura e sono proprio loro che conferiscono il tipico sapore acidulo. E’ un alimento leggero e dietetico, perfetto per completare i pasti o mangiare qualcosa di nutriente ma ipocalorico a colazione o a merenda.

Il perchè del fare lo yogurt in casa?

  1. E’ davvero semplice e veloce,
  2. E’ economico ( basti pensare che 1 Litro di latte costa 0,80 cent. + 0,50 cent. 1 vasetto di yogurt = 1.30 euro ottenendo però 8 vasetti che acquistandoli vi verrebbero a costare 4 euro),
  3. E’ ecologico, in quanto si creano meno rifiuti di imballaggio e trasporto rispetto ai prodotti industriali,
  4. E’ divertente e soddisfacente far vedere ai propri figli come dalle materie prime si ottiene il prodotto finale, cercando di spiegare i vari processi di lavorazione 🙂

Fatemi sapere cosa ne pensate e se preferite il sapore dello yogurt fatto in casa o dei prodotti industriali 😉

xoxo Ale 😉

Annunci

6 Replies to “Yogurt fatto in casa SENZA YOGURTIERA…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...