Tortazza fatta in casa

Buon sabato a tutti…

sarò breve nella prefazione… tutto nasce dalla richiesta di mio figlio di voler acquistare la “TORTAZZA” della Cameo… Ora, dal momento che cerco di insegnare loro, la facoltà di scegliere prodotti fatti in casa anzicchè preconfezionati ricci di conservanti, mi sono ispirata ad un mio vecchio articolo per soddisfare la sua esigenza di fare un dolce un pò sfizioso…


In questo caso è veramente semplice, bastano 10 minuti e avere delle tazze per cappuccio, qualche ingrediente in dispensa e, in men che non si dica, il gioco è fatto! Una volta stabilita la base di uova, zucchero e farina, potrete giocare con gli ingredienti come per i muffin: potrete sostituire parte della farina (40 o 50 grammi) con una farina di nocciole o di mandorle, con cocco disidratato o con del cacao amaro ; potrete arricchirlo con gocce di cioccolato bianco o fondente, oppure proporne una variante ai piccoli frutti (lamponi, ribes, mirtilli. 

 E per non farsi mancare proprio nulla, una bel ciuffo di panna montata leggermente zuccherata o un cucchiano di marmellata saranno… la ciliegina sulla torta!

La versione che vi propongo io oggi è a base di cioccolato fondente e gocce di cioccolato.

Ingredienti

  • 200 grammi farina
  • 150 grammi zucchero di canna
  • 1 bustina lievito per dolci vanigliato
  • 120 grammi latte
  • 100 grammi cioccolato fondente tritato
  • 2 uova fresche
  • 50 grammi olio di semi
  • 1 bustina vanillina
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato

Preparazione

  1. Versate le uova e lo zucchero in una bacinella e sbattete con una frusta elettrica per 5 minuti in modo da ottenere un composto chiaro e soffice.
  2. Aggiungete il latte a temperatura ambiente, l’olio e il cioccolato e mescolate ancora.
  3. Unite a pioggia la farina, il lievito e la vanillina e sbattete ancora 1 minuti per avere un composto omogeneo e liscio,
  4. Unite infine all’impasto con delicatezza i mirtilli e dividete il composto nelle tazze lasciando 1,5 cm dal bordo.
  5. Fate cuocere le mug cake al microonde per 1 minuto e mezzo, 2 minuti massimo a 600 watt.
    Sfornate e fate raffreddare quindi servite e direttamente nelle tazze.

Fatemi sapere cosa ne pensate, e se avete provato l’originale provate anche la mia proposta 😋😎 

      A presto Ale 😘 di 

      Annunci

      Rispondi

      Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

      Logo WordPress.com

      Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

      Foto Twitter

      Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

      Foto di Facebook

      Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

      Google+ photo

      Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

      Connessione a %s...