Riduzione del sale

E’ in corso dal 12 al 18 Marzo la settimana mondiale di sensibilizzazione per la riduzione del consumo alimentare di sale promossa dalla WASH (World Actions on Salt & Health) una settimana che dovrebbe durare una vita.

Perchè un’alimentazione troppo ricca di sale nuoce alla salute? Il suo uso provoca un aumento della pressione arteriosa, con conseguente incremento del rischio di insorgenza di gravi patologie cardio-cerebrovascolari, quali infarto del miocardio e ictus cerebrale. Ma non solo, l’introito di sale è stato, inoltre associato anche ad altre malattie cronico-degenerative, quali tumori dell’apparato digerente, in particolare quelli dello stomaco, osteoporosi e malattie renali.

L’attenzione al suo consumo deve essere estesa a ogni fascia d’età, iniziando fin dall’infanzia.

Per chi ancora non l’ha fatto, iniziamo a modificare le abitudini alimentari e di acquisto partendo proprio dai “5 ways to grams”, ovvero 5 possibili vie per ridurre il consumo di sale fino al valore massimo raccomandato dall’OMS di 5 grammi al giorno (circa 2 grammi di sodio al giorno).

WASH suggerisce 5 azioni da intraprendere per raggiungere questo risultato:

  1. Scolare e sciacquate verdure e legumi in scatole, anche se è sempre preferibile consumare frutta e verdura fresca;
  2. Provate a diminuire gradualmente l’aggiunta di sale ai piatti. e’ solo una questione di abitudine, il palato si abituerà al nuovo gusto;
  3. Usate erbe, spezie, peperoncino e limone al posto del sale per aggiungere sapore ai piatti;
  4. sale e salse salate lontano dalla tavola, così i giovani non prenderanno l’abitudine di aggiungere il sale;
  5. Controllate sempre le etichette alimentari prima dell’acquisto, vi aiuteranno a scegliere quelli a minor contenuto di sale.

E voi??? usate con moderazione il sale??? Con cosa lo sostituite??

COMMENTATE, COMMENTATE E COMMENTATE

Annunci

2 Replies to “Riduzione del sale”

  1. Penso che le due “piaghe” alimentari siano l’uso del sale e dello zucchero. Entrambi sono alimenti estranei, nei cibi abbiamo sodio in abbondanza e il suo uso è sempre estremamente dannoso. Togliere questi elementi dall’alimentazione è un modo per tornare ad assaporare i cibi scoprendo in cosa consiste davvero il dolce o il salato

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...