COOKIES SENZA BURRO

La ricetta dei biscotti tondi con gocce di cioccolato ha origine negli anni ’30 e precisamente nel Massachusetts.  Missis Ruth Wakefield preparava deliziosi biscotti al burro da servire ai clienti del suo “Toll House Inn”, il lodge in stile coloniale  tra  Boston e New Bedford che la donna conduceva col marito Kenneth. In corso d’opera, Ruth si accorse di aver esaurito un ingrediente fondamentale per quella preparazione, il Baker’s chocolate (un tipo di cioccolato molto amaro e scioglievole, utilizzabile esclusivamente in cottura).

Lo sostituì con una barretta di cioccolato semidolce, ridotta in piccoli pezzi, donatale qualche tempo prima dall’amico Andrew Nestlé. Estraendo i biscotti dal forno, si accorse che i pezzetti di cioccolato non si erano sciolti, ma risultavano tutti integri e ben visibili all’interno dei biscotti. Dal momento in cui li servì nel suo locale fu un trionfo. La ricetta dei cookies di Ruth finì prima sul giornale di Boston, poi in radio, nel programma: “Cibi famosi da luoghi famosi” di Betty Crocker. Da quel momento non c’è massaia americana, e non solo, che non prepari in casa i cookies con squisite gocce di cioccolato.

La mia versione è un pò diversa, con utilizzo di farine speciali, zucchero non raffinato e burro non animale…

cookies

Ingredienti

  • 250 gr di farina di farro integrale
  • 150 gr di zucchero di canna integrale
  • 100 gr di olio di cocco “Food Spring”
  • 200 gr mandorle tostate
  • 75 gr di farina di fave di cacao oppure cacao in polvere
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaio di lievito PANEANGELI o di bicarbonato
  • 1 bustina di vanillina PANEANGELI
  • 1 pizzico di sale

Come si prepara

  1. In una ciotola cominciamo a montare l’uovo con lo zucchero di canna integrale; 

  2. aggiungiamo l’olio di cocco (in questo periodo si presenta piuttosto compatto quindi se usate le fruste potete scioglierlo a bagnomaria o al microonde), la farina, la farina di fave di cacao o il cacao in polvere, il pizzico di sale e la vanillina;
  3. il composto ora diventerà più duro, vi sarà impossibile proseguire con la frusta o con le fruste elettriche.. quindi o avete un’impastatrice o lavorate il tutto con le mani;
  4. versiamo infine le mandorle tostate e continuiamo ad impastare per pochi minuti;

  5. aiutandoci con una paletta, prendiamo un po’ del composto e formiamo delle palline (circa un cucchiaino colmo o le dimensioni di una noce) e le disponiamo su una teglia foderata di carta forno distanziandole l’una dall’altra e schiacciandole leggermente.
  6. Inforniamo i nostri cookies in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.

Note ricetta

Come sempre dico, ogni forno è diverso.. controllate sempre la cottura. Fate attenzione (la prima volta che li ho fatti mi ha ingannato questa cosa!): la parte centrale sembra morbida e non cotta.. ma andate tranquilli, appena sfornati e raffreddati si compatteranno. I cookies con gocce di cioccolato saranno pronti quando i bordi saranno dorati e l’interno friabile.

Annunci

2 Replies to “COOKIES SENZA BURRO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...